Cronache Bastarde

inchieste tra giornalismo e racconto

Giardini e parchi accessibili per un’infanzia senza barriere

leave a comment »

parco accessibileLa vita di un bambino dovrebbe essere semplice. Perché i giochi e le risate dell’infanzia costituiscono i ricordi più importanti della vita da adulti. Per questo motivo, nel gioco, non dovrebbero esserci barriere o discriminazioni. Tuttavia, in Italia sono pochissimi i giardini accessibili, adatti cioè anche ai bambini in sedia a ruote, con altalene e arredi esterni pensati davvero per tutti. Fra le città più virtuose, figurano solo Milano, Jesolo, Savona, Cosenza e Bari. E’ qui che si trovano i parco giochi delle meraviglie, dove si accede ai castelli di legno grazie a rampe in lieve pendenza e dove esistono, oltre a maniglie e morbidi pavimenti antitrauma in caso di caduta, anche giochi da condividere con gli altri (la socializzazione è fondamentale fin da piccoli, soprattutto per sviluppare accettazione e fiducia in se stessi). Esempi che riaccendono la speranza, illustrati nel numero 11 del magazine SuperAbile in un articolo dettagliato dedicato, appunto, alla dimensione inclusiva del gioco. Il fatto è che, essendo ancora troppo pochi i parchi delle meraviglie, tantissimi bambini vivono di rinunce e non possono condividere la gioia.
Scivoli, altalene e giochi accessibili, però, esistono. Un parco giochi senza barriere si può fare: sta alla politica, alle amministrazioni comunali attivarsi in tal senso.
E, perché no: scuole, oratori e parrocchie potrebbero dare il proprio contributo, inviando lettere o email alle istituzioni volte a ricordare l’importanza della comunione, della condivisione sociale delle emozioni.

Importanza sancita anche dall’Onu nella Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia del 1989.

Foto: Parco Formentano di Milano, SuperAbileINAIL

Written by Cronache Bastarde

28 aprile 2013 a 14:46

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: