Cronache Bastarde

inchieste tra giornalismo e racconto

World Hijab Day: indossare il velo per un giorno

leave a comment »

world hijab dayOppresse! Soggiogate! Queste sono le parole che ai più vengono in mente vedendo una donna musulmana coperta con l’ Hijab (il velo islamico che incornicia il volto, coprendone i capelli). Si tende a pensare, infatti, che il velo sia imposto da un padre severo, o da qualche membro radicale della famiglia che costringe una giovane ragazza a vestirsi in quel modo. Questo è ciò che pensa la maggior parte delle persone. Del resto è così che i media presentano le donne musulmane. Eppure la faccenda è un bel pò diversa. Per questo è nato il World Hijab Day, che si celebra oggi, 1° Febbraio, per abbattere informazioni distorte e luoghi comuni sull’argomento in questione. L’iniziativa consiste nell’ invito, rivolto alle donne non musulmane, a indossare il velo per un giorno, per sensibilizzare la società e riflettere sulla diffidenza che alimenta i pregiudizi (per non dire l’intolleranza) nei confronti del mondo musulmano. Ecco cosa scrive il sito ufficiale dell’iniziativa, worldhijabday.com:

“Ti sei mai documentato sulla storia dell’ Hijab e dell’Islam? Hai mai letto libri in proposito o visitato una moschea? Hai mai chiesto a una donna musulmana perché lei è così coperta in un mondo che si diverte a togliere indumenti il ​​più possibile? Se lo hai fatto, allora avrai scoperto che lo scopo dell’ Hijab è obbedire al Creatore. Allah non impone l’ Hijab per opprimere la donna, ma per liberarla dalle catene di questo mondo. Il velo è concepito come un onore, è un segno di dignità”.

“Quando una donna musulmana si copre con l’Hijab, invia un messaggio silenzioso che dice di rispettare il ​​suo corpo: come una perla nel mare avvolta da una bella conchiglia. Nessuno, così, ha il diritto di giudicarla dai capelli o dalle curve. La donna musulmana viene considerata per quello che è nella mente, per il carattere, gli obiettivi e le ambizioni. L’Hijab scoraggia l’avvicinamento da parte di menti ignoranti, che giudicano le donne solo in base ai vestiti che indossano o ai centimetri di pelle che mettono in mostra. Il corpo femminile è sacro ed è per questo che l’Islam incoraggia a cercare di coprirlo e proteggerlo”.

“Il World Hijab Day è l’occasione di sperimentare cosa vuol dire indossare i panni di una musulmana. La nostra speranza è di diffondere conoscenza. Per fornire una definizione leggermente diversa di libertà”.

Written by Cronache Bastarde

1 febbraio 2013 a 12:55

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: