Cronache Bastarde

inchieste tra giornalismo e racconto

Natale per Emergency

leave a comment »

natale emergencyMilano, Roma, Bologna, Brescia, Ferrara, Firenze, Genova, L’Aquila, Livorno, Reggio Emilia, Torino e Trento, le città che a dicembre ospiteranno i Negozi di Natale di Emergency, dove fare i regali è utile due volte: a chi li riceve e ai programmi umanitari dell’associazione.
In questi Negozi di Natale vengono venduti oggetti provenienti dai Paesi in cui opera Emergency e prodotti offerti da imprese e aziende che desiderano contribuire all’attività umanitaria dell’associazione.
Giocattoli e libri per bambini, prodotti di bellezza, bigiotteria, vini e prelibatezze alimentari del nostro territorio quest’anno contribuiranno a sostenere il Centro chirurgico e pediatrico di Emergency a Goderich, in Sierra Leone.
In questo Paese, infatti, la guerra civile terminata nel 2001 ha distrutto le infrastrutture sanitarie presenti  (già scarse prima del conflitto). Il tasso di mortalità infantile, fino al 2007 il più alto al mondo, è determinato principalmente dalla diffusione di malaria, malnutrizione e infezioni di vario tipo.
Il Centro chirurgico di Emergency si trova nei sobborghi della capitale Freetown, abitata da un milione e mezzo di persone di cui la metà ha meno di 15 anni. I criteri di ammissione comprendono la chirurgia d’urgenza, soprattutto addominale, la traumatologia e la natale per emergencychirurgia elettiva. Presso l’ospedale si tiene anche un programma per il trattamento delle ustioni all’esofago causate dall’ingestione accidentale di soda caustica, fenomeno molto diffuso fra i bambini dato che il sapone è spesso fabbricato in casa.

Tra le principali attività del Centro pediatrico c’è il programma di prevenzione e cura della malnutrizione: oltre al trattamento dei più piccoli, lo staff di Emergency insegna alle madri i principi per una corretta alimentazione e le norme igieniche fondamentali.

Grazie al lavoro di Emergency vengono curati circa 1.300 bambini ogni mese.

www.emergency.it

Written by Cronache Bastarde

23 dicembre 2012 a 14:48

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: