Cronache Bastarde

inchieste tra giornalismo e racconto

Disabilità e vane parole

leave a comment »

vignetta-vauroIl mondo della disabilità è pieno di espressioni “politicamente corrette”, vale a dire rassicuranti per chi le pronuncia, ma ingannevoli (per non dire ipocrite) per chi le ascolta. Una di queste è: la disabilità come opportunità.

Ecco cosa scrive sul suo blog Matteo Schianchi (autore, fra le altre cose, del libro La terza nazione del mondo. I disabili tra pregiudizio e realtà) “Ignoro quali siano le sue precise origini. Sono subito portato a pensare che, opportunità, in questa formulazione, sia una derivazione di un’espressione tipica del business: “opportunità di mercato”… Oppure sono portato a pensare che sia la rivisitazione di quella “opportunità che tutti devono avere” tanto anelata e celebrata dalla cultura a stelle e strisce. In ogni caso è un’espressione facile, commercialmente valida sui mercati mediatici e del sociale, ma fuorviante”.

Un’ espressione, dunque, abbastanza infelice e che per negazione rimanda, come spiega Matteo Schianchi, alla disabilità intesa “come tragedia, sfiga, fardello”. Il punto è che per molte persone la  disabilità è, quotidianamente, un modo di vivere. Non tutti i diversamente abili puntano per forza a qualche successo da celebrare. Le vere conquiste riguardano il mondo intorno, con tutte le barriere e gli impedimenti che la società (e non la disabilità!) impongono.

Da questo punto di vista, quindi, sono tante le “etichette” che andrebbero eliminate dal linguaggio comune quando si parla di disabilità. Le parole sono importanti.

(“…addirittura lo sono le congiunzioni“! : scrive giustamente Matteo Schianchi in un altro articolo all’interno del suo blog).

L’informazione gioca un ruolo decisivo. E’ vero che il mondo della disabilità soffre di problemi ben più grandi dell’uso (politicamente scorretto) dell’italiano. Tuttavia è anche dalle piccole cose che nasce una cultura diversa, una visione diversa del mondo e della vita.

Vignetta: Vauro
sito dell’autore: vauro.globalist.it

Written by Cronache Bastarde

9 dicembre 2012 a 10:22

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: