Cronache Bastarde

inchieste tra giornalismo e racconto

Europa: pericolo di rivolte di massa. La Rivoluzione (forse) si avvicina

with one comment

Il leader dell’Independence Party britannico, Nigel Farage, in un discorso di 3 minuti al Parlamento Europeo ha detto che alcuni paesi Ue potrebbero dover far fronte a “rivolte civili di massa e forse anche alla rivoluzione”. Un riferimento esplicito, cioè, a quei paesi giunti alla disperazione come conseguenza delle misure di austerita’ causate dalla crisi dell’euro, decise da Ue e Fondo Monetario Internazionale e definite “barbare” dallo stesso leader politico. L’ascesa di partiti di estrema destra e di estrema sinistra non è affatto da trascurare e, aggiunge Farage, mostra come l’Europa e l’euro stiano andando nella direzione sbagliata.
Per questo il deputato non ha paura di sostenere apertamente l’uscita del Regno Unito dall’Europa, proponendo in generale la fine del progetto dell’Eurozona.

Come riporta Wall Street Italia, infatti, Nigel Farage ha messo in guardia il Parlamento Europeo proprio sulla crescita di partiti estremisti che potrebbero “causare la rinascita del nazionalismo socialista in paesi come la Grecia, dove le recenti elezioni ricordano quelle in Germania nel 1932”.

Nel giorno di celebrazione per l’Europa, dunque, il leader britannico ha scelto di andare contro corrente: “Il Titanic dell’Europa ha colpito l’iceberg, l’euro rappresenta un enorme pericolo per il continente.
Questa e’ l’Europa unita del fallimento economico, della disoccupazione di massa e della non crescita: dobbiamo spezzare l’eurozona, dobbiamo liberare i paesi del Mediterraneo”.

Il discorso di Bruxelles arriva proprio nel momento in cui, in Italia, il Ministro dello Sviluppo Economico ammette finalmente che il disagio sociale del Paese e’ piu’ grave di quanto non dicano i numeri ufficiali. Passera ha dichiarato che la “tenuta sociale e’ a rischio” e che “l’Europa non ha fatto la sua parte”. La disoccupazione, ha aggiunto il Ministro, “riguarda 5, 6 o forse 7 milioni di persone”.

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. a Bruxelles ci vuole la rivolta … e la forca!!!

    marianna

    11 maggio 2012 at 08:44


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: