Cronache Bastarde

inchieste tra giornalismo e racconto

Primo Maggio: è qui la Festa?!?!

leave a comment »

Festa del lavoro all’insegna della disoccupazione: il 1° Maggio, siamo realisti, per associazione ci fa pensare inevitabilmente ai migliaia di discoccupati e precari a tempo indeterminato del nostro Paese. Agli stipendi degli italiani consegnati alle tasse con scarsi criteri di equità sociale. Il 1° Maggio ancora di più ci fa pensare alle caste e alla distribuzione anomala della ricchezza, alle pensioni dei parlamentari e al numero triplicato di cittadini che, secondo l’Istat, vivono nelle baracche, nelle tende e nelle roulottes. E’ la festa sfacciata dell’Imu che stanga le famiglie italiane e getta nel panico i più poveri, semplicemente ignorati da un governo di professori che non sembra voler tassare come si deve i grandi patrimoni o impegnarsi, seriamente, nella lotta all’evasione.

Nonostante la crisi, non va sacrificato il senso profondo della festa, dicono i sindacati, poiché c’è in ballo un valore storico e culturale importante che è quello del movimento operaio e delle conquiste economiche e sociali dei lavoratori. Vero. Ma decontestualizzare le celebrazioni non significa cedere alla banale tentazione di svilire il senso del ricordo per mero populismo. E nemmeno strumentalizzare la storia per demagogia. Semplicemente, per principio, insieme al concertone il 1° Maggio sarebbe doveroso celebrare le frustrazioni, le ansie e le preoccupazioni dei precari e dei disoccupati, che ormai per tradizione non hanno proprio un ca… da festeggiare.

(Immagine: VperVignetta)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: